Carlo Ghirardato

Venerdì 24 maggio 2019 - Taeter Theater di Heidelberg (D): Concerto inaugurale dell'8° Kultur Festival - Fabrizio De André - Canzoni senza illusioni

Carlo Ghirardato, Paolo Presta

Un omaggio al famoso cantautore Fabrizio de André per il suo ventesimo anniversario. È la prova di come il suo patrimonio artistico e musicale ci raggiunga ancora oggi attraverso la poesia delle sue canzoni. Carlo Ghirardato e Paolo Presta ci offriranno la loro straordinaria interpretazione di questo, che trae origine dalla "meravigliosa obiettività" dalla vita movimentata del cantautore genovese (1940-1999). Introduzione del Dr. med. Alessandro Bellardita, giornalista e autore.

Venerdì 24 maggio 2019 - dalle ore 19:00 alle 22:00

Taeter Theater di Heidelberg: Concerto inaugurale - Fabrizio De André - Canzoni senza illusioni

Organizzato da KulturFestival Italia

Alessandria, 13/16 giugno 2019: concerto di Carlo Ghirardato

SI svolgerà ad Alessandria dal 13 al 16 giugno 2019 la 6a Rassegna Multimediale d’Arte e Creatività, presso il Laboratorio Anarchico PerlaNera, in Via Tiziano Vecellio 2. Quest’anno la Rassegna sarà dedicata al cantautore anarchico Fabrizio De André, per ricordarlo a 20 anni dalla sua morte. Per questa ragione, sabato 15 giugno alle ore 16, ci sarà la presentazione del libro curato da Paolo Finzi “Che non ci sono poteri buoni, il pensiero (anche) anarchico di Fabrizio De André”. La sera alle ore 21, dopo la cena (per tutti i giorni della rassegna si può mangiare al PerlaNera con ottimi cibi e prezzi modici),  ci sarà il concerto con uno dei più interessanti esecutori delle canzoni di Faber, Carlo Ghirardato.

Roma 14 febbraio ore 18, Palazzo delle Esposizioni: presentazione del libro "Fabrizio de Andrè. Passaggi di tempo" di Doriano Fasoli

PRESENTAZIONE DEL LIBRO "FABRIZIO DE ANDRÈ. PASSAGGI DI TEMPO" DI DORIANO FASOLI

Ci sono uomini dotati di un occhio speciale, capace di arrivare dritto al centro della vita. E di vite parlano, per sbeffeggiarle, riscattarle, consolarle, a volte per cambiarle. Cantante per scelta, fingitore per professione, Fabrizio De André, con la sua penna facile e funambolica, con la sua voce da sciamano, era uno di questi. A guidarlo un istinto sicuro da esploratore anomalo, quasi “stanziale”, che lo ha portato nel tempo a costeggiare gli chansonniers francesi, a evocare ballate dimenticate, a cantare l’umanità senza volto dei personaggi incontrati e immaginati nel suo viaggio “in direzione ostinata e contraria”: Bocca di Rosa, Prinçesa, Coda di Lupo, Jamin-a. Ne ripercorriamo le tappe attraverso questo studio di Doriano Fasoli, prezioso perché pensato e scritto in collaborazione con Fabrizio, corredato da tutti i testi e da una discografia completa curata da Luciano Ceri. Ad arricchirlo, le testimonianze di chi da Dori Ghezzi a Paolo Villaggio, da Fernanda Pivano a Mauro Pagani e Francesco De Gregori, per molto o per poco tempo, ha avuto il privilegio di camminargli a fianco. 
 

Venerdì 11 gennaio 2019, Salerno: "Navigammo su fragili vascelli"

Venerdì 11 gennaio 2019,  Salerno: "Navigammo su fragili vascelli"

Venerdì 11 gennaio 2019, nella cornice antica dello storico Palazzo Fruscione di Salerno: "Navigammo su fragili vascelli", le canzoni di Fabrizio De André, interpretate da Michele Ascolese (chitarra e bozuki),  Carlo Ghirardato (voce, chitarra e armonica), Domenico Ingenito (violino). La serata sarà introdotta dallo scrittore Diego de Silva. Spettacolo a cura dell'Associazione Tempi Moderni.

Trevi nel Lazio (FR), 22/12/18: Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior...

Trevi nel Lazio (FR), 22/12/18: Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior...

In provincia di Frosinone, a Trevi nel Lazio, in Piazza Santa Maria Maggiore, il 22 dicembre 2018 dalle ore 21:30 con Carlo Ghirardato (voce e chitarra), accompagnato da Paolo Presta (fisarmonica), si ripercorre il cammino esistenziale del grande cantatore Fabrizio De André. Dopo il concerto spaghetti a mezzanotte.

Genova è mia moglie

Genova è mia moglie

La Linea d'Ombra, Lettori, sogni, autori - Storie transitorie in una casa di città - Roma, è lieta di presentare

SABATO 1 DICEMBRE DALLE ORE 19

Patrizia Traverso e Stefano Tettamanti

Genova è mia moglie

la città di Fabrizio De André

Rizzoli

«Tornare a Genova è diverso,
a Genova tornerò volentieri perché Genova è mia moglie.»

Fabrizio De André

 

È quello che ogni libro su un luogo dovrebbe essere. Una città fascinosa, un artista illuminato, uno scrittore che mette insieme il tutto e una fotografa che inchioda luci e momenti dove tacciono le parole.
(Piccolo Cabotaggio II)

dialogano con l’autrice Tea Ranno e Simone Perotti

Commento musicale di Carlo Ghirardato

è indispensabile la prenotazione. scrivere a: lalineadombra.roma@gmail.com

prima dell’incontro è previsto un aperitivo

Pagine